Site icon GuidaSantuari

Madonna delle Grazie

Piccolo edificio a pianta rettangolare e a una sola navata che conserva le caratteristiche architettoniche originarie. L’edificio, in buono stato di conservazione, è stato recentemente ristrutturato. Sul sito dell’attuale santuario, in precedenza, esisteva un pilone con l’affresco della Madonna col Bambino, poi divenuto oggetto di culto del santuario settecentesco.Descrizione: Dipinto su tela della Vergine, opera risalente al 1683. Entrata in uso: nell’anno 1683 Immagine: Dipinto Descrizione: Madonna col Bambino dipinta su un pilone votivo (opera databile tra fine Cinquecento e inizi Seicento) considerato miracoloso già prima della costruzione dell’attuale santuario Immagine: Dipinto
Ubicazione originaria del Santuario: Sulle pareti Note sulla raccolta: Dei numerosi ex voti, anticamente conservati lungo le pareti del santuario, ne rimangono oggi una quarantina, risalenti alla fine dell’Ottocento e agli inizi del Novecento. Tipologia degli ex voto: Tavolette o lamine con iscrizioni, Tavolette dipinte Conservazione attuale: Gli ex voto superstiti, in buona condizione, sono oggi conservati nella sacrestia della chiesa parrocchiale. Rinvio a pubblicazioni o descrizioni a stampa: Castella, Inventario e schedatura, 1987, pp. 88-90; Accigliaro – Castella, Le collezioni di ex voto, 1987, pp. 34-36.

Nel 1682 inizia la costruzione del santuario. Precedentemente vi era un pilone votivo su cui era dipinta la Madonna col Bambino. Il santuario viene edificato negli anni 1682-1683 su un preesistente pilone votivo ritenuto miracoloso. Nel corso dei secoli non ha subito trasformazioni strutturali rilevanti.

12040 Montaldo Roero CN, Italy
  • contatto telefonico:
  • ubicazione:Link Google maps

  • Exit mobile version