Site icon GuidaSantuari

Santa Maria Assunta

Semplice cappella ad aula, dotata di altare e di sacrestia.Descrizione: Affresco del XV secolo nell’abside della chiesa, risalente all’ultimo quarto del Quattrocento, che rappresenta la Madonna nell’atto di allattare, circondata da san Giovanni Battista, san Giuliano e il committente. Entrata in uso: tra l’anno 1480 e l’anno 1499 Immagine: Dipinto Descrizione: Affresco della Madonna Lunga nella parte superiore dell’abside raffigurante la Vergine nell’atto di proteggere con il suo mantello la popolazione dai flagelli, opera databile alla metà del Quattrocento. Entrata in uso: tra l’anno 1440 e l’anno 1460 Immagine: Dipinto
Note sulla raccolta: Gli ex voto sono circa cinquanta: i più vecchi risalgono all’Ottocento. Tipologia degli ex voto: Tavolette o lamine con iscrizioni, Tavolette dipinte, Fotografie Conservazione attuale: Sulla parete sinistra della navata

Il santuario risale al XV secolo, come testimoniano alcuni affreschi nel presbiterio e nell’abside della chiesa. Gli affreschi quattrocenteschi rappresentano una fonte visiva sull’originaria devozione al santuario. 1848: indulgenza di quaranta giorni concessa dal vescovo di Cuneo Clemente Mazzini.

12040 Montanera CN, Italy
  • contatto telefonico:
  • ubicazione:Link Google maps

  • Exit mobile version