Site icon GuidaSantuari

Santa Maria di Piazza

Edificio a base quadrata, sovrastato da un tiburio ottagonale. La cupola, a volta, è suddivisa in otto spicchi; dall’esterno non è facilmente percepibile perchè coperta da un tamburo a loggia ottagonale, con quattro archi per lato. La cupola venne realizzata nel 1561, in sostituzione della precedente copertura in tegole.Descrizione: Statua policroma risalente agli inizi del ‘600, probabilmente di Fabrizio de’Magistris. La Madonna con Gesù bambino, seduta in trono, ha un manto stellato. L’apertura a conca del manto può essere collegata alla tradizione iconografica della Madonna della Misericordia. Entrata in uso: nell’anno 1610 Immagine: Statua Descrizione: Statua lignea, ora dispersa ma di cui si è conservata una fotografia. Raffigura la Madonna con Gesù bambino che tiene il mano un oggetto sferico. La Vergine sorregge il Bambino con il braccio destro mentre quello sinistro è poggiato sul grembo. Entrata in uso: tra l’anno 1500 e l’anno 1560 Immagine: Statua Descrizione: Bassorilievo raffigurante la Vergine che tiene in braccio Gesù bambino. Di epoca trecentesca l’opera è collocata ora sul rosone al centro della volta a botte, sopra l’edicola dell’altare maggiore. Fu dorata nel 1561 da Raffaele Crespi. Entrata in uso: tra l’anno 1301 e l’anno 1400 Immagine: Statua
Tipologia degli ex voto: Oggetti vari Conservazione attuale: In sacrestia

La prima pietra della chiesa è datata al 1517. Il santuario sorge sull’area prima occupata da un edificio di culto medievale risalente almeno alla fine del XIII secolo. Si tramanda che il santuario sia stato voluto dalla popolazione locale per ringraziare la Vergine della conclusione dell’assedio che gli Sforza avevano posto alla città. IL comune era in origine il proprietario della chiesa.

21052 Busto Arsizio, Province of Varese, Italy
  • contatto telefonico:
  • ubicazione:Link Google maps

  • Exit mobile version