Santuario di San Nicola

La tipologia della chiesa tardoduecentesca era a navata unica con capriate lignee a vista, presbiterio rettangolare voltato a crociera con abside piatta. La chiesa ha subito nei secoli molte modifiche. La Basilica attuale presenta 4 cappelle per lato. La decorazione del presbiterio e del coro si svolse a piĆ¹ riprese nel corso dei secoli.Descrizione: Corpo del santo Entrata in uso: nell’anno 1305 Reliquia: Ossa
Ubicazione originaria del Santuario: Gli ex voto erano conservati nell’atrio a ridosso del Cappellone di San Nicola Tipologia degli ex voto: Tavolette dipinte, Oggetti di oreficeria, Protesi vere o rappresentate, Oggetti vari, Fotografie Conservazione attuale: Museo degli ex voto Rinvio a pubblicazioni o descrizioni a stampa: Gli ex voto per San Nicola da Tolentino. Tolentino 1972.
Nicola Occhioni, Il processo di canonizzazione di S.Nicola da Tolentino. Roma 1984.
Il culto inizia con la morte di Nicola. Nel 1325 viene celebrato il processo di canonizzazione. Nel 1400 Bonifacio IX concede l’indulgenza plenaria ai visitatori del Cappellone nella domenica successiva alla festa del santo (10 settembre).

Tolentino, Province of Macerata, Italy
  • contatto telefonico:
  • ubicazione:Link Google maps