Madonna della Delibera

Nel 1896 il nuovo edificio era ultimato. Dell’antico santuario fu risparmiato soltanto l’affresco prodigioso. La chiesa è a tre navate.

Madonna della Consolata

L’attuale tipologia del santuario è data dalla fusione dell’antica cappella quattrocentesca, orientata a ovest, con l’adiacente chiesa di San Martino,

Madonna della Cappella

Edificio a pianta ottogonale.Descrizione: L’immagine della Madonna, dipinta su tela, opera dell’accademico di San Luca Giacomo Triga (1738), è posta

Madonna del Sasso

La chiesa è stata costruita sulle rovine del teatro romano. La cappella fu rimaneggiata nel corso del secolo XVII.Descrizione: L’affresco

Madonna del Ponte

L’edificio è costituito da un’unica aula, preceduta da un portico, con annessa la sacrestia sul lato sinistro. Di fronte all’edificio

Madonna del Peschio

Il santuario, all’aperto, è costituito da un semplice altare circolare, con vicino una Madonna che sembra sorgere dalla roccia.Descrizione: La

Madonna del Ponte

Descrizione: Affresco posto nell’altare raffigurante la galaktotrophusa con Bambino.In basso anime in pena tra le fiamme del purgatorio (XVII sec.)

Madonna del Fulmine

Presso Corona, frazione di Massa d’Albe, alle pendici del monte Velino, c’e il piccolo Santuario della Madonna del Fulmine, ricostruito

Madonna del Lato

Nel 1826 primo ampliamento; negli anni 1863-68 costruzione della nuova cappella maggiore e di due cappelle laterali.Descrizione: All’origine si trattò

Madonna del Monte Olocco

Amplaimento dell’originaria cappella con edificazione di un porticato e di un campanile.Descrizione: Statua lignea della Madonna col Bambino, entrambi incoronati

Madonna del Monte

Edificio dalle forme romaniche in tufo peperino. Al suo interno unica navata originaria alla quale è stata addossata solo in

Madonna del Faggio

Il santuario è affiancato da un romitorio, anch’esso in pietra come la chiesa, appoggiato sul fianco destro del tempio e

Madonna del Divino Amore

Descrizione: Affresco del XIV sec., attribuibile alla scuola del Cavallini, rappresentante la Vergine in trono con in braccio Gesù Bambino,

Madonna del Buon Rimedio

Chiesa di media dimensione, a tre navate, con ampio porticato, campanile slanciato e facciata elegante.Descrizione: Affresco della Madonna del Buon